Migranti, in Polesine è rivolta: barricate contro le requisizioni

Dopo Gorino tocca a Ficarolo. Prima nel Ferrarese e ora nel Rodigino, i prefetti giocano la carta della requisizione per dare ospitalità ai profughi.
E sindaci reagiscono con le barricate. A Ficarolo è caos dopo che il prefetto ieri sera intervenuto in consiglio comunale ha intimato al proprietario dell'hotel “Lory” in Via Delle Regioni a Ficcarono, di ospitare un'ottantina di migranti. «Mi legherò al portone», dice l'albergatore.

Intanto il sindaco di Rovigo Massimo Bergamin da Facebook esprime solidarietà al collega di Ficarolo: "Occupiamo noi l'albergo prima che arrivino i clandestini! "