La Mostra del Lido insieme ai grandi festival internazionali per il rilancio del cinema.

Cultura Economia NOTIZIE SPETTACOLO
La Kermesse Lagunare lavorerà a braccetto con i festival di Telluride, Toronto e New York per sostenere i lavoratori del settore e le produzioni.

In un periodo difficile per il mondo del cinema, i grandi festival internazionali hanno deciso di far fronte comune e aiutare il rilancio della settima arte, fortemente segnata dalla crisi. È così che Mostra del Cinema di Venezia, Telluride Film Festival, Toronto Film Festival e New York Film Festival, solitamente “in lotta” per accaparrarsi i migliori film in un fazzoletto di tempo di sole 6 settimane, hanno deciso quest’anno di unirsi e collaborare.
I grandi festival uniti

«Quest’anno abbiamo visto come la pandemia abbia devastato le comunità in tutto il mondo e che la vita, così come la conoscevamo, è stata portata a fermarsi. – scrivono gli organizzatori delle 4 kermesse in una nota congiunta – Come sostenitori del cinema globale, abbiamo visto il lavoro degli artisti fermarsi e la stessa cultura cinematografica messa in discussione. I film prendono vita con il pubblico, che non è più riuscito a riunirsi come aveva fatto per oltre un secolo. Abbiamo deciso di collaborare come mai prima d’ora».

Gli organizzatori stanno condividendo idee e informazioni, oltre a ripensare i festival come una piattaforma unita al servizio di registi, pubblico, giornalisti e protagonisti del settore. «Dobbiamo farlo insieme. – si legge ancora in nota – Crediamo che il cinema abbia un potere unico di illuminare sia il mondo che ci circonda, sia le nostre percezioni più intime. In una crisi, i film possono metterci in movimento. Possono incantare, informare, provocare e guarire. Mentre lavoriamo in circostanze difficili per organizzare i nostri festival, questa estate lavoreremo insieme, a sostegno dei film».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *