Jesolo, chiuso il locale del feroce pestaggio

cronaca Economia NOTIZIE

Sospensione Preventiva di 7 giorni. Il Titolare: tunisino già segnalato “nove mesi fa”.

JESOLO L’annuncio, comunicato dai carabinieri, è arrivato ieri pomeriggio, ma era nell’aria già da qualche tempo. La decisione di chiudere il Comida per sette giorni arriva dal questore di Venezia e, fanno sapere i carabinieri di San Donà di Piave, «è di natura preventiva e cautelare, prescinde da ogni valutazione sulla responsabilità diretta o indiretta del gestore rispetto a quanto accaduto». I quattro autori del pestaggio hanno tutti ammesso le loro responsabilità – il quarto si è presentato spontaneamente in caserma domenica, accompagnato dal suo avvocato – ma restano da chiarire alcuni punti bui della vicenda, come il taser che i ragazzi ripetono di aver visto in mano al 38enne ma che i carabinieri non hanno mai trovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *