Truffa nel mondo dei veicoli usati, fino a 100mila km in meno

NOTIZIE

La Polizia Stradale di Treviso ha messo a segno un bel colpo contro i sempre più diffusi fenomeni truffaldini legati al mondo del commercio dei veicoli usati. Infatti, la Polstrada ha denunciato 22 persone di 15 auto-rivendite di mezzi usati. L’Operazione ha portato alla luce un flusso di veicoli provenienti da società di leasing ai quali veniva ridotto il numero dei chilometri realmente percorsi, per poi essere venduti ad un prezzo maggiore rispetto al valore effettivo di mercato dei veicoli. Le indagini si sono svolte tra marzo e maggio analizzando principalmente il movimento dei veicoli provenienti dalle maggiori società di leasing presenti in Italia. I veicoli venivano ceduti alle auto-rivendite, soprattutto del trevigiano, per poi essere immessi nuovamente nel mercato dell’usato e in alcuni casi dopo averne ridotto il chilometraggio. Gli agenti della Polstrada di Treviso hanno posto sotto sequestro 78 veicoli che stavano per essere venduti ai quali sono stati ridotti complessivamente circa 3.000.000 di chilometri, con una media di oltre 33.000 chilometri ribassati per ogni auto messa in vendita. In alcuni casi è stata accertata la riduzione di oltre 100 mila chilometri su auto del valore di oltre 50 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *